Monday, 10 February 2014

Something about me Contest: Kimono Manicure

Sara di She Loves Polish ha indetto il contest "Something about me!" sul suo blog: per partecipare è necessario realizzare una nail art che racconta qualcosa di noi. Ho deciso subito di partecipare, ma non è stato facilissimo scegliere il mio tema!
Non volevo scegliere qualcosa che mi piace (ho tanti interessi e hobby diversi), così ho deciso invece di raccontarvi l'origine del mio nick e di realizzare sulle unghie qualcosa di ispirato a quel motivo :)
Sara from She Loves Polish blog is having a nail art contest called "Something about me!". The nail arts must show and tell something about us. I immediately decided to enter, but it was not so easy to pick out my theme!
I didn't want to choose something I like (I have many different intrests and hobbies), so I choose to tell you why my nickname is Ere Kanezawa, and to show it with my nails too :)



Il nickname Ere Kanezawa nasce quando ho scoperto i film della Peonia Scarlatta e il film Lady Snowblood (Shurayuki-hime). La Peonia Scarlatta è una donna forte e indipendente non priva di grazia e di sentimenti nobili. Shurayuki invece ha una volontà di ferro e forte della sua vendetta.
My nickname, Ere Kanezawa, was born when I first saw Red Peony Gambler movie series and Lady Snowblood movie. Red Peony Gambler main character is a strong and indipendent woman that has also a graceful aura and noble spirit. Shurayuki is strong willed on her road to revenge.
Red Peony Gambler (left), Lady Snowblood (right)
Red Peony Gambler's tatoo
In un momento in cui ero un po' in crisi personale, una persona molto importante della mia vita mi ha detto ero una Peonia Scarlatta che doveva ancora sbocciare. Non che ci credessi molto in questo incoraggiamento così dolce e generoso, ma in effetti mi sarebbe piaciuto molto essere come lei.
Così, nel giro di poco tempo ho creato un alterego ispirato alle qualità che vedevo nella Peonia, e il sangue freddo di Shurayuki. Ere Kanezawa me la immaginavo come una moderna donna yakuza con gli antichi ideali del ninkyou: forte, sensuale e decisa, ma anche aggraziata e benevola, sempre vestita con bellissimi kimono.
Da quando ho capito che in realtà questo mio modello mi assomigliava più di quanto pensassi all'inizio, anche nei suoi pregi, mi è venuto naturale sostituire i miei vecchi nickname con questo.
In a not so happy period of my life, a really important person of my life told me that I was a Red Peony still in bud. I didn't belive this really cute encouragement, but in my heart I knew I wanted to be strong like her.
So I created a sort of alterego inspired by the quality of the Red Peony and the will of Shurayuki. In my mind, Ere Kanezawa was a modern yakuza woman with old ninkyou values: strong, sensual and determinate, graceful and good hearted. Obviously always dressed in gorgeous kimonos.
When I realized that this model was not so different in her personality from my inner ego, I started using this nickname instead of my old ones.
Come rendere nail art questa storia? Creando dei disegni nello stile dei kimono, utilizzando dei colori che sento molto affini a me. Ovviamente ci sono delle peonie, e una è pure scarlatta.
How could I make it on nails? I created some kimono style designs, using colours that I really love. There are peonies too, one of them is red.
main inspiration
other inspirations
Mi sono molto divertita a mischiare i colori e a lavorare con i miei nuovi pennellini 000. Mi piacerebbe provare gli acrilici in futuro per fare disegni più precisi. In ogni caso sono soddisfatta del risultato e della scelta dei contorni dorati per peonie, fiori di ciliegio e decorazioni varie.
I had so much fan mixing colors and working with my new 000 nail art brushes. I'd love to try acrylics to make more precise details. Anyway I love the result and I'm happy with the golden borders for peonies, cherry flowers and decorations.
the result!
China Glaze Turned Up Turquoise neon (LE)
Kiko 377 Fior di Melo
Catrice King Of Greens (discontinued)
Born Pretty Store fine brushes set
KKCenterHK dotter set

Spero davvero vi sia piaciuta! Fatemi sapere che cosa ne pensate!
I hope you liked it! Let me know what you think!

Alla prossima / See you next time
Ere K.

42 comments:

  1. Ohmamminasanta che capolavoro!
    Sembra davvero un kimono di seta, complimenti per l'opera d'arte!

    ReplyDelete
  2. Sono ammiratissima per la nail, davvero complimenti, e poi molto intrigata per la storia del nickname. Lady Snowblood tra l'altro è uno dei miei miti *_*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ma dai, la conosci?? :D evviva!! Grazie mille per il commento <3

      Delete
    2. Sono un'appassionata di cinema e poi essendo anche appassionata di Giappone non potevo che adorare i vari film della serie di Lady Snowblood ^^

      Delete
    3. È bello sapere che qualcuno lo conosce! *_*

      Delete
  3. Wow, hai fatto un lavoro bellissimo! E sono contenta di aver scoperto le origini del tuo nickname, mi incuriosiva!

    ReplyDelete
  4. Ma che bella la tua storia, e come l'hai raccontata!
    Questa nail art è stupenda, complimenti!

    ReplyDelete
  5. Abbiamo lo stesso bento box con i petali di sakura *.* Finalmente conosco l'origine del tuo nickname, sapevo ci fosse una storia dietro. La nail art mi piace molto e tutti i colori creare un mosaico splendido. Brava!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Non ci credo!!! *__* di tutti i bento del mondo!! :°D sono commossa.
      Ebbene sì, c'è una storia dietro e anzi, ho detto solo l'essenziale perché l'ho sempre ritenuta una cosa molto personale :) sono davvero molto contenta che ti piaccia!!

      Delete
  6. ho appena visto la nailart di Stregalice e adesso vedo la tua. Dico solo che non vorrei essere nei panni di Sara che dovrà fare una scelta!!
    Sei stata bravissima, tutte le unghie sono splendide. E mi è piaciuto leggere l'origine del tuo nick, più volte mi ero chiesta quale fosse la sua origine :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Quella di Stregalice è davvero stupenda, sarei davvero felice se vincesse lei, ti dirò :) e c'è ancora tempo, quindi chissà che verrà fuori prima della scadenza! :D
      Grazie mille, sono contenta ti sia piaciuta ^__^

      Delete
    2. infatti comincio ad avere dei dubbi....come farò a scegliere? sono tutte bellissime (e chissà le altre)!!! T__T

      in ogni caso la tua nail art è splendida, mi è piaciuto moltissimo leggere l'origine del tuo soprannome. Non conoscevo i film, mai ho googlato La Peonia Scarlatta e LadySnowblood e ho scoperto che Kill Bill è in parte basato su Lady Snowblood, adesso sono curiosissima di vederlo!!!

      Delete
    3. In effetti è l'unico problema dei contest!! Forza Sara!!! :D

      Eh sì, il personaggio di Oren Ishi ma anche la storia in generale, è basata su Lady Snowblood e ai film giapponesi del suo genere prodotti negli anni '70. Sono storie di vendetta entrambe :) Ovvio che Tarantino è Tarantino, ma l'ispirazione è dura a battersi :P in più nell'originale non c'è l'accento tremendo di Uma LOL

      Grazie mille per i complimenti, arrossisco!! ^__^

      Delete
  7. Non so se mi piace di più la manicure (hai reso perfettamente l'idea del kimono... e i colori ♡♡) o la storia del tuo nick *_*
    Bravissima!

    ReplyDelete
  8. ma è stupenda! è una della manicure più belle che abbia visto, complimenti davvero!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Oddio grazie!! Troppo gentila, davvero!

      Delete
  9. No, vabbè...non ci sono parole! complimentissimi *___*

    ReplyDelete
  10. Vabbè.... hai superato te stessa. La storia del tuo nick è avvincente e la nail art... non ho parole.
    Bellissima e delicata. *__*

    ReplyDelete
  11. Davvero meravigliosa!!! Ho ammirato tutti i dettagli, e anche la storia che c'è dietro: complimenti Elena!!! *____*

    ReplyDelete
  12. Stupenda nail-art; solitamente mi piacciono viste sulle unghie altrui, mentre questa la indosserei volentieri. Interessante anche la storia dietro al tuo nickname, ora sono proprio curiosa di vedere Lady Snowblood.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Alessandra :) se lo vedi fammi sapere che ti pare!

      Delete
  13. Meravigliosa! E' splendida! Io amo le peonie e il Giappone e questa nail art è fenomenale!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie mille, mi fa davvero piacere!!

      Delete
  14. oh cavoli!!!! *.* penso di non avere molte parole per questa nail art... è davvero stupenda e tu sei sempre bravissima ed incredibilmente precisa!!!
    bella la storia che c'è dietro al nickname!! mi piace scoprire qualcosa in più delle persone che seguo!!! ^.^

    ReplyDelete
  15. Mi è piaciuto conoscere questo lato di te, la nail art la trovo splendida!

    ReplyDelete
  16. Dico solo una cosa... <3
    Non credo serva altro.

    ReplyDelete
  17. "Peonia,
    petalo a petalo
    palpiti,
    ti apri,
    ti ricomponi"

    Che tu possa essere per sempre una peonia in boccio.

    ReplyDelete

I commenti sono i benvenuti!
Tuttavia qualsiasi commento contenente link al proprio blog, richieste di sub4sub o pubblicità, verrà cancellato. I commenti contenenti linguaggio o contenuti non appropriati non verranno pubblicati. Siate gentili e rispettate queste regole!

Feel free to leave a comment!
The comments that contain links, following request or advertising will be considered as spam. Unrespectful language and contents won't be published. Please respect these simple rules!