Friday, 7 March 2014

Tag: Vorrei ma non posso!

Sono stata taggata da Angie di Pink Me Up! in questo tag di MakeUpPleasure che riguarda i prodotti che desideriamo ma che per qualche motivo non possiamo comprare, o perché non sono adatti a noi, o perché sono troppo costosi etc.
Le regole sono poche e semplici e sono:
- Citare MakeUpPleasure come ideatrice del tag.
- Rispondere alle 10 domande.
- Taggare 10 blogger.

Un cosmetico per la skincare
Di solito mi affido a brand ecobio italiani per la cura della mia pelle, cerco qualità e rispetto di alcuni miei personali parametri, e se devo sono disposta a pagare caro se il prodotto ne vale la pena. Per questo motivo, di solito non ho una wishlist da "vorrei ma non posso".
Potrei citare però la Palmea, e in particolare il suo tonico e il suo siero, perché poco tempo fa ho avuto modo di provarli e nonostante sembrino validi, sono frenata nell'acquistare. Il problema non è tanto il prezzo - più alto del mio massimale solito - ma il fatto che contiene derivati della palma, cosa che mi viene molto difficile accettare da una marca che dovrebbe essere amica dell'ambiente.

Un prodotto makeup per la base (correttori, fondotinta, ciprie, primer)
Un prodotto che mi ha ispirato molto per parecchio tempo e a cui poi ho rinunciato è la cipria Too Faced Primed and Poreless. Il primo scoglio era quello del prezzo, ma leggendo recensioni con il tempo ho anche capito che non sarebbe adatta alla mia pelle con tendenza secca, quindi sono salva.
Un prodotto che invece comprerò quando sarò ricca sarà la Base Lissante di Couleur Caramel. Per ora è troppo cara per le mie tasche.

Elemento per il contouring (terra, blush, illuminante)
Mi sono abituata da tempo a non guardare seriamente prodotti viso che non siano a inci verde, quindi benché ci siano colori e texture che mi ispirano - da NARS a theBalm - riesco a non farmi venire voglie particolari.

Un mascara
Sto aspettando che arrivi sulla piazza un mascara bio durevole con effetto ciglia definite. È l'unico tipo di mascara che vorrei, ma visto che per ora non esiste (che io sappia) non mi cruccio particolarmente.

Matite o eyeliner
Mi piacciono moltissimo alcune 24/7 Glide-on Eye Pencil di Urban Decay, in particolare Psychedelic Sister, Empire, LSD, Abyss. Tra quelle labbra, 69. I colori della linea occhi non sono facili da trovare tra le matite bio quindi tenderei a cedere nonostante gli inci, ma 17 euro a matita sono molti e devo pianificare bene il mio budget per comprarne anche solo una. Insomma, è un "posso ma devo pensarci molto bene".


Un ombretto o una palette
La wishlist a livello di ombretti è ampia, soprattutto quando parliamo di Urban Decay, Inglot e Neve Cosmetics. Le mie difficoltà con i primi sono i prezzi e la mia incapacità di scegliere un most wanted. Per i secondi influisce il fatto che con la scomparsa dei corner nelle Coin devo fare parecchia strada per andare a scegliere un colore dal vivo. Con i terzi influisce il fatto che vorrei le Arcobaleni intere, ma anche se li valgono non mi sento di spendere quasi trenta euro in un colpo per una cosa troppo ingombrante. In tutti i casi, sono di nuovo dei "devo pensarci molto bene".
Il colore "vorrei ma non posso" che però mi ha fatto impazzire di recente è Tornado, dalla palette Urban Decay Glinda che costava un botto ed era pure limitata.

credits: Temptalia
Edit: Anna mi ha comprato Glinda. :°)

Un rossetto o un gloss
Qui casco in pieno perché il principio per cui "non posso acquistare" mi sta parecchio a cuore. Preferirei di gran lunga dover rinunciare ai rossetti MAC per il loro prezzo - sarebbe un problema fino a un certo punto, visto che ho in programma di comprarne di più costosi da Illamasqua - piuttosto che per il fatto che la marca da un paio d'anni ormai vende i suoi prodotti in negozi fisici sul territorio cinese, incappando quindi nei test su animali obbligatori sui prodotti finiti.
Se non fosse per questa questione di principio, avrei già accalappiato Russian Red e un altro paio di colori. L'unico a cui vorrei ipoteticamente cedere è il Viva Glam I, per il solo fatto che fa parte di una campagna di charity, ma il problema etico rimane e faccio fatica a lasciar correre. Probabilmente non mi deciderò mai!


Un accessorio per il make-up o per la cura del viso
C'è un set di pennelli che mi fa impazzire per quanto sono belli, ed è il set di pennelli sintetici Sigma Mrs. Bunny. Il fatto è che mi piace solo perché è bello, non perché mi serva. In più hanno cambiato il colore della parte metallica e ora si trova solo in argento con impugnatura azzurra. E non si spende un centone per qualcosa che non serve (e non è neanche come lo volevo).

Un prodotto per il corpo
Nulla da dichiarare!

Uno smalto
Poveri smalti bistrattati e messi sempre in ultima posizione nei tag :(
La mia wishlist smaltosa è molto lunga ma l'unico vero lemming è China Glaze DV8 della storica collezione OMG. Finito nel girone infernale dei very hard to find, si trova poco e a prezzi esorbitanti. Chi ce l'ha se lo tiene stretto, mentre chi lo vende ci lucra troppo appesantendo il suo karma per la prossima vita. Io sono sicura che lo amerei tantissimo e lo userei fino all'ultima goccia, ma non me la sento di spenderci un fracasso di soldi per nutrire gente disonesta. Attendo la fatidica botta di fortuna, intanto continuo a sognare e a soffrire quando vedo qualcuno che lo swatcha -_-
il dv-ino DV8

Non mi sento di taggare qualcuno in particolare, ma nel caso voleste farlo, sentitevi taggati!
Che dite della selezione di prodotti che ho fatto? Abbiamo qualcosa in comune?

Alla prossima,
Ere K.

8 comments:

  1. AHhh, questi post sono carinissimi!!! <3
    DV8 è proprio dv-ino ahah :)
    Ma sai che Tornado è uno degli ombretti che uso meno spesso, della Glinda???

    ReplyDelete
    Replies
    1. Tu vuoi che io MUORO! Scherzi a parte, spero di trovare un Inglot che me lo ricordi!

      Delete
  2. Il tag vorrei ma non posso più casto direi, e giustamente se si vuole seguire una certa linea. Dovremmo crearne uno sugli smalti divisi per finish e i prodotti nail care. Ti stimo molto per la tua perseveranza,il tuo "sticking to it".

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ti ringrazio per la stima :') io mi prenderei a sberle in certi momenti! Non succede nulla se cedo a un Fantasy Fire o a un Russian Red, eppure penso che perderei un po' di stima in me stessa, e la prospettiva non è allettante :/ perché non pensarci, a un tag del genere?? ;D

      Delete
  3. Io mi posso autotaggare quindi??? YEAH!

    ReplyDelete
  4. Davvero il DV8 costa un botto? (ci potrebbe stare pure la rima) Io ce l'ho, che figata! XD

    ReplyDelete

I commenti sono i benvenuti!
Tuttavia qualsiasi commento contenente link al proprio blog, richieste di sub4sub o pubblicità, verrà cancellato. I commenti contenenti linguaggio o contenuti non appropriati non verranno pubblicati. Siate gentili e rispettate queste regole!

Feel free to leave a comment!
The comments that contain links, following request or advertising will be considered as spam. Unrespectful language and contents won't be published. Please respect these simple rules!