Sunday, 21 September 2014

2014 Summer favourites

La fine di una stagione e l'inizio di un nuovo trimestre su questo blog significa una cosa: i preferiti della stagione! Come anche negli scorsi post di questo genere, ho aggiunto ai classici preferiti cosmetici quelli più personali, come libri, film e compagnia. Vi aspetto in fondo per i commenti!


Nails

Non avete l'idea dell'imbarazzo della scelta. In questi mesi mi sono sforzata di fare un sacco di nail art e ho avuto un sacco di soddisfazione.
Cito per conto suo la collaborazione con Silvia Lace nails per le nail art a tema Sailor Moon (tutti i post qui). In questi mesi ci siamo occupate delle Inner, ma nei prossimi giorni si ricomincia!

Makeup

So' Bio BB Cream mon lait d'Ânesse in 01 Beige lumière: dopo averlo scroccato a mia sorella per un po', me lo sono preso. Mi ci trovo bene a livello di durata e di idratazione.
Meow Cosmetics Pampered Puss Foundation in Frisky Charteux: ho fatto il grande passo e sono passata a Meow. Mi piace soprattutto perché il colore è praticamente uguale a quello della mia pelle (peach/yellow), ma non tanto per il fatto che sia meno coprente del fondo Lily Lolo. Con la BB sotto però l'effetto è esattamente quello che volevo, quindi non mi lamento.
Neve Cosmetics cipria Hollywood: l'ho rivalutata moltissimo di recente a discapito della sorella Nude, appena finisco la micro mini, passo alla fill size.
Couleur Caramel Eye liner crème Noir élégant - Suivez-moi LE: è il mio primo eyeliner in crema propriamente detto e mi sto trovando bene. È bio e costa un bel po', ma l'ho preso in saldo. Se siete interessati a una recensione, visto che si trovicchia ancora in giro, ditemelo!
Too Faced Perfect Eyes Waterproof Eyeliner in perfect Peacock: mi chiedo perché non l'ho presa prima. Ah sì, perché Sephora ne era sempre sfornita! -_- È la matita migliore che ho provato per tenuta sulla palpebra, anche senza primer, come eyeliner o come base. Il colore è ♡. Le voglio tutte.
Urban Decay Naked 3: mi sono ritrovata ad usarla più spesso, anche per occasioni importanti, e mi ha sempre aiutata a sentirmi un po' più fiqua. Le dedico un tivibbì.
Urban Decay Fun 2012 (non in foto): l'ho usata soprattutto nella prima metà dell'estate per i trucchi più colorati, continuo a pensare che sia stata un ottimo acquisto. L'ho recensita qui.
MAC Viva Glam I lipstick: mesi fa era un "vorrei ma non posso". Per molto tempo mi sono fatta un sacco di problemi ma dopo quasi un anno mi sono arresa: è un rosso perfetto per la mia carnagione, e i soldi non vanno al brand bensì in beneficenza. Sensi di colpa a parte, lo indosso sempre da quel giorno.
Anna's fave: ombretti in sample di Meow cosmetics più quelli ereditati da Aly di Mai senza smalto. Quando se ne hanno così tanti, poter scegliere tra tanti colori diversi e sempre nuovi ogni giorno è favoloso.

Skincare

Biofficina Toscana Maschera balsamica ristrutturante: da quando lo uso mi pare di aver ripreso il controllo sui miei capelli, che sono meno stressati e più docili.
Biofficina Toscana Siero viso riequilibrante: dà la giusta idratazione alla pelle e ha un odore molto leggero, sono indecisa se sia davvero meglio del siero Jalus di Fitocose, ma nel complesso mi sta piacendo parecchio.
La Saponaria Burro di Karitè: ultimamente la pelle delle mie gambe è molto secca, e aggiungere un po' di burro di karitè alla crema corpo è un toccasana.
Anna's fave: La Saponaria Crema gel defatigante e rinfrescante (qui sul sito del brand).

Libri

Per forza di cose il mio tempo dedicato alla lettura è stato abbastanza limitato, e mi sono concentrata su titoli che ho già citato. Sono però felice di aver recuperato la traduzione italiana di un libro di Enchi Fumiko, Onnazaka (Goodreads). È la storia di una donna che, nel Giappone di fine Ottocento, si ritrova a dover sopportare angherie inaudite da parte del marito. Una storia di consapevolezza e di protesta, arricchita da una ricerca storica non indifferente.

Anime e serie TV

E chi non ha visto Sailor Moon Crystal in questi mesi? È una delle poche cose che ho guardato in modo continuativo, nonostante ci siano diversi titoli di telefilm che mi interessavano, ho avuto poco tempo. E in quel poco tempo ho preferito fare altro! Vi capita mai?

Film

Incredibilmente sono stata addirittura tre volte al cinema nell'ultimo mese.
Dragon Trainer 2: avevo visto il primo al cinema ma questo è anche più bello, talmente tanto da tenere zitti i bambini in sala LOL ora in wishlist ho anche uno Sdentato.
Nobi (Fires on the Plain): cambiamo completamente genere con un film di Tsukamoto Shin'ya direttamente dalla Mostra del Cinema. Potente messaggio contro la guerra, mi ha davvero impressionata e mi ha tolto l'appetito per il resto della giornata (e la mattina dopo). Si trovano alcune clip su Youtube sotto il nome Fires on The Plain 2014, ma non le consiglio a deboli di cuore.
EDIT: la mia recensione completa qui su Nippop.
Si alza il vento: ok, su questo ne ho sentite tante. C'è chi si è annoiato a morte - la gente che era in sala con me, ad esempio - e chi come me l'ha apprezzato con qualche "ma". Il maestro si è fatto un regalo con questo suo ultimo film, quale che sia il motivo io non posso che ringraziarlo di tutto quello che i suoi film, e anche questo, hanno avuto da dire e da raccontare. Lacrimuccia.

Viaggi

Quest'estate non sono stata nemmeno un giorno al mare. L'unico viaggio degno di nota è stato quello a Milano a fine luglio! Siamo andate insieme a S. di Drama&Makeup a vedere i Placebo, e in uno dei giretti shopping pre concerto abbiamo addirittura visto Steve in piazza Duomo. Delirio! ♡

Altro

Quest'estate, con tutti i giorni di pioggia che ci sono stati, sono andata in cerca di diversivi. Uno di questi è stato cominciare a giocare con il Fimo. Sono alle prime armi ma lo trovo davvero molto divertente, se riuscirò a fare qualcosa di decente tipo quella spilla a cuore di Sailor Moon che vedete in foto, magari lo vedrete su Instagram.
In questi giorni sto anche riprendendo dopo anni in mano la lingua coreana, vediamo quanto resisto. Per ora questo libro mi sta aiutando molto, non c'è paragone con i materiali che si usavano fino a pochi anni fa. Per ora so le vocali e qualche consolante, e mi sta piacendo! Non è facilissimo ma partendo dal giapponese sono decisamente facilitata.

Musica





Sono curiosa di sapere se abbiamo qualche prodotto in comune, ma anche che libri avete letto, che film vi sono piaciuti... via alle chiacchere! Raccontatemi qualcosa della vostra estate.

Alla prossima,
Ere K.

12 comments:

  1. Dragon trainer è s-t-u-p-e-n-d-o! Non capisco perché non sia tanto chiacchierato, merita tantissimo! *_*
    Sono certa che riuscirai a lavorare col fimo, hai l'arte nelle mani ;)
    E tanta stima per lo studio della lingua coreana!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Merita davvero molto, devo dire che non vi ho trovato pecche (se non il trailer forse!), lo riguarderei anche subito!
      Per ora sto lavorando a un progettino complesso, se riesce tra oggi e domani è su Instagram :>

      Delete
  2. Da dove comincio? Dragon Trainer 2? Si alza il vento (già sai)? Smashing Pumpkins? Brava per lo studio del coreano da autodidatta, il mio progetto giapponese per il momento è accantonato :-/ Sono curiosa di vedere cosa riuscirai a creare con il fimo, come dice Foffy sei un'artista!
    Anch'io ho accantonato un po' le serie tv durante l'estate...Ora stiamo recuperando le varie season finale, giusto in tempo prima delle nuove stagioni (Revenge, Once upon a time...), senza contare altre serie accantonate da iniziare!
    Per la parte cosmesi...Io sono molto soddisfatta del mio siero Biofficina, sicuramente proverò qualche altro loro prodotto. E sono contenta che Anna si trovi bene con le "bustine ereditate" ;-)
    Infine unghie!! Approvo tutte le manicure che hai scelto per il "best of" e tanto di cappello per le tue nail art, inclusa quella di Anna (che prima o poi proverò a rifare)!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Oggi dovrei mettere su Instagram qualcosina che ho fatto (un lavoraccio in verità, vedrai!), mi sta prendendo abbastanza il fimo, vediamo quanto dura :>
      Cavolo è vero, le nuove stagioni! Ne inizieranno un paio giappe che mi interessano, ma devo recuperare qualcosa di vecchio e inizia pure Downton Abbey, l'unico telefilm anglofono che riesco a guardare. Devo mettermi nell'ordine delle idee, proprio.
      Le bustine sono diventate un grande amore LOL
      La galaxy arancione è da provare!!

      Delete
  3. Oooh, cernit/fimo, mio vecchio grande amore <3 Ti posto un link vecchio mio in cui avevo mostrato dei bottoni fatti per la mamma (ma sei libera di editare il mio commento e cancellare il link ;)):
    http://ilmiobeautycase.blogspot.it/2012/10/off-topic-bottoni-in-cernit-tazza-jack.html
    Cmq adoro le vostre nail art :) Posso consigliarti il telefilm Outlander???
    Devo andare a vedere DT2 dopodomani *w*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Udio ma che belli!! No no lo lascio il link :)
      Outlander me lo segno, almeno vedo cos'è. Di solito guardo quasi solo telefilm in giapponese per tenermi in allenamento, mentre per l'inglese ci vado giù di Downton :D

      Delete
  4. Un'estate piena di novità con tanti progetti nuovi, e di certo non ti sei annoiata. Settembre per me è l'inizio dell'anno, fresh start/ tabula rasa, quindi nuove aspettative e tanta voglia di ricominciare. Un "fighting!" coreano per entrambe!!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Eh no, non sono mai stata ferma! A settembre cerco sempre di raccogliere più energie possibile per l'inverno, altrimenti quando il cielo diventa bigio perdo la motivazione. Forza e coraggio! :D

      Delete
  5. Sigh...La mia mano sembra cicciosa e color cenere, ma la manicure era stupenda *_*
    Non vedo l'ora di prendere la BB cream io anche, e con Sailor Moon e il progetto unghie mi sono divertita un sacco.
    Peccato solo per la crema gambe, il tempo ha succhiato così tanto questa estate che ne abbiamo usata poca. Ma con queste stagioni assurde, non si sa mai che non ci tocchi utilizzarla a dicembre...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ma non è vero che sembra cicciosa, ti fai troppe pare!

      Delete
  6. Biofficina Toscana mi chiama, ne sto sentendo parlare universalmente bene per cui credo proprio che una volta terminato ciò che sto attualmente usando per viso e capelli farò un tentativo.
    Su smalti e nail art approvo tutto ed anche quanto non hai incluso, è veramente riuscire a scegliere tra tutti quei capolavori! Ma il primo posto indiscusso va al tartan, è la gloria.
    Da Suomi a Coreano, in bocca al lupo! Ma ce la faremo, sono fiduciosa.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Un tentativo lo merita! :D Spero ti piacciano, poi.
      È stata difficile scegliere, ma il tartan ci sarebbe sicuramente finito dentro ahahaha!
      Crepi il lupo, che poi tocca sicuramente a qualche altra lingua :D

      Delete

I commenti sono i benvenuti!
Tuttavia qualsiasi commento contenente link al proprio blog, richieste di sub4sub o pubblicità, verrà cancellato. I commenti contenenti linguaggio o contenuti non appropriati non verranno pubblicati. Siate gentili e rispettate queste regole!

Feel free to leave a comment!
The comments that contain links, following request or advertising will be considered as spam. Unrespectful language and contents won't be published. Please respect these simple rules!